Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Il progetto

Presentazione del progetto

Milanosifastoria è un Progetto pluriennale per il rilancio della cultura e della formazione storico-interdisciplinare a/di Milano, promosso dalla Rete Milanosifastoria e dal Comune di Milano.

Il Progetto  è rivolto a chiunque viva nel territorio milanese o ne fruisca e in particolare ai ricercatori, agli operatori dei beni culturali, alle scuole di ogni grado e ordine, alle Università, agli Enti locali, al mondo dell’associazionismo, alle comunità degli immigrati.

Lo scopo è quello di costruire un’offerta culturale formativa continuativa, caratterizzata da alcune specificità innovative:

  • uno stretto intreccio fra ricerca, documentazione, divulgazione e didattica storico-interdisciplinari, in un’ottica di Public History;
  • la valorizzazione del patrimonio storico come bene comune e una messa a frutto del valore aggiunto che la dimensione storica può apportare alla formazione culturale;

  • un approccio pluridimensionale (ambientale, demografico, economico, sociale, politico, culturale ecc.), ‘glocale’ (basato sull’intreccio fra dimensioni locale, regionale, nazionale, continentale e planetaria), interculturale, intergenerazionale e di ‘genere’ alla storia dell’area milanese, con aperture comparative verso altre aree italiane e non;

  • un intreccio equilibrato di specificità disciplinari, forme effettive di interdisciplinarità e trasversalità delle educazioni al patrimonio, alla cittadinanza, ai diritti umani e dei minori, alle pari opportunità, al dialogo interculturale, alla legalità, alla pace, allo sviluppo sostenibile, alla salute, ai media;

  • un carattere fortemente interattivo e partecipativo;

  • una scelta oculata delle sedi (tutte cariche di storia) delle iniziative, distribuite nel territorio comunale e provinciale milanese.

Ogni edizione del Progetto è iniziata a novembre, si è conclusa nell’ottobre dell’anno successivo. 

Le prime cinque edizioni sono state prevalentemente (ma non esclusivamente) dedicate a una tematica monografica (annuale o biennale).

Le edizioni successive si sono articolate in alcuni format (es.: Cinema e StoriaLe Milano di…) e filoni tematici ricorrenti (es.: arte, cinema, musica e letteratura; Milano e il suo territorio; Milano lavoro; Milano media; Milano mondo; Risorgimento; Storia della scuola e didattica della storia; storia delle donne) e hanno spostato il baricentro dalla Settimana di apertura verso altri periodi dell’anno.

Prima della pandemia COVID-19 ogni edizione si è svolta in presenza e si è articolata in una Settimana di apertura intensiva (in novembre), preceduta da alcune anteprime e seguita da altre iniziative.

La pandemia COVID-19 ha portato allo slittamento di un anno di alcuni eventi in presenza previsti per la seconda parte della VI edizione (2019-2020) e allo svolgimento in forma telematica delle iniziative della prima parte della VII edizione (2020-2021), proseguita a distanza o in presenza, a seconda degli sviluppi della pandemia e della normativa vigente.

Dall’VIII edizione (2021-2022) si è tornati a iniziative prevalentemente in presenza, con alcune iniziative a distanza per facilitare la partecipazione.

Tuttavia varie iniziative in presenza hanno previsto la possibilità di partecipare anche da remoto e/o lo streaming.

Compatibilmente con le normative sanitarie vigenti, la IX edizione (2022-2023) e quelle successive metteranno a frutto il patrimonio accumulato dopo l’inizio della pandemia di una varietà di modalità flessibili di partecipazione possibili (in presenza; a distanza; blended/integrate).

La documentazione in progress sul Progetto è pubblicata, oltre che in questo sito, nelle pagine https://www.facebook.com/milanosifastoria e https://www.comune.milano.it/aree-tematiche/scuola/progetti/milanosifastoria.

Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi a milanosifastoria@libero.it, o a info@storieinrete.org.  

La struttura organizzativa

Per la realizzazione del Progetto Milanosifastoria, la Giunta comunale milanese (con la delibera n. 1264 del 20 giugno 2014) ha approvato un Protocollo d’intesa triennale (confermato anche successivamente) fra Comune di Milano e Rete Milanosifastoria, tramite IRIS, capofila delegato dalla Rete.

La gestione di tale Protocollo d’intesa e delle singole edizioni del Progetto è affidata a un Comitato Organizzatore, costituito dal Sindaco di Milano e dal Presidente di IRIS e formato dai referenti della Segreteria del Coordinamento Scientifico e Organizzativo di Rete Milanosifastoria  e di tre Assessorati del Comune di Milano: Cultura; Istruzione; Sviluppo Economico e Politiche del Lavoro.

La Deliberazione della Giunta Comunale n. 1497 del Comune di Milano del 21 ottobre 2022 prevede l’estensione del nuovo imminente Protocollo d’intesa al Gabinetto del Sindaco e agli Assessorati ai Servizi Civici e Generali e allo Sport, Turismo e Politiche Giovanili.

Il Progetto si avvale della collaborazione di:

  • Archivio di Stato di Milano;
  • Circolo Filologico Milanese;
  • Civica Scuola di Cinema Luchino Visconti;
  • Emit Feltrinelli;
  • Istituto Confucio – Università degli Studi di Milano;
  • Soprintendenza archivistica e bibliografica della Lombardia;
  • Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia – Ambito Territoriale di Milano.

Gode del patrocinio di:

  • Dipartimento di Pedagogia dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano;
  • Dipartimento di Studi Internazionali, Giuridici e Storico-Politici dell’Università degli Studi di Milano;
  • Dipartimento di Studi storici dell’Università degli Studi di Milano;
  • FAI Fondo Ambiente Italiano – Presidenza Regionale Lombardia.

Si svolge in gemellaggio con la Festa Internazionale della Storia di Bologna.

_____________________________________________________

8 aprile 2021