Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Ambiente e movimenti ecologisti dopo il 1945. 

Film, arti visive, letteratura, canzoni e storiografia

14 e 28 ottobre, 11 e 25 novembre, 2 dicembre 2021, 13 gennaio e 17 febbraio 2022

Sala Facchinetti, Società Umanitaria, Milano

VIII edizione del Progetto Cinema e Storia, promossa da ILSC (Istituto lombardo di storia contemporanea), IRISIstituto Nazionale Ferruccio Parri e Società Umanitaria

L’iniziativa si svolge nell’ambito dell’VIII edizione 2021-2022 (Milano: luoghi, persone, storie) del Progetto pluriennale Milanosifastoria, promosso da Comune di Milano e Rete Milanosifastoria, in collaborazione con Archivio di Stato di Milano, Circolo Filologico Milanese, Civica Scuola di Cinema Luchino Visconti, Fondazione  Emit Feltrinelli, Soprintendenza archivistica e bibliografica della Lombardia e Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia – Ambito Territoriale di Milano; con il patrocinio del Dipartimento di Pedagogia dell’Università Cattolica di Milano, del Dipartimento di Studi Internazionali, Giuridici e Storico-Politici dell’Università degli Studi di Milano, del Dipartimento di Studi storici dell’Università degli Studi di Milano e del FAI (Fondo Ambiente Italiano) – Presidenza Regionale Lombardia; in gemellaggio con la Festa Internazionale della Storia di Bologna.

Seminari di formazione (fra le 15.30 e le 18.30per i docenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado, aperti anche alla partecipazione degli insegnanti di scuola primaria e alla cittadinanza.

  • 14 ottobre 2021: Presentazione dell’VIII edizione di Cinema e StoriaDidattica e storiografia
  • 28 ottobre 2021Film di fiction
  • 11 novembre 2021Documentari
  • 25 novembre 2021Arti visive
  • 2 dicembre 2021Letteratura e filosofia
  • 13 gennaio 2022Canzoni d’autore
  • 17 febbraio 2022: Laboratorio (studio di caso) su un intreccio di fonti di varie tipologie

La partecipazione è libera e gratuita (sino ad esaurimento dei posti), ma occorre preiscriversi contattando Daniele Vola (02/57968371; d.vola@umanitaria.it). Ogni Seminario dispone dell’autorizzazione alla partecipazione in orario di servizio per i docenti delle scuole di ogni grado e ordine. Su richiesta verrà rilasciato un attestato di frequenza.

In caso di nuove emergenze sanitarie, i seminari si svolgeranno da remoto, tramite la piattaforma Zoom.

I Seminari sono coordinati da un’équipe composta da Giacinto AndrianiTina BontempoSimone CampanozziMaurizio GuerriMaurizio Gusso e Daniele Vola.

Laboratori didatticifra il gennaio e l’aprile 2022 è prevista la possibilità di laboratori didattici gratuiti (da remoto o in presenza, anche decentrati nelle singole classi/scuole), da concordare con l’équipe di coordinamento (tramite Daniele Vola). Agli insegnanti verranno fornite rose di film, documentari, canzoni e testi letterari (presentati durante i Seminari), consigliati per affrontare con gli studenti tematiche attinenti alla questione ambientale e ai movimenti ecologisti dal 1945 ad oggi.

Presentazione, programma e modulo di iscrizione

(dal sito https://www.umanitaria.it)

Scarica la Locandina con programma e modalità di partecipazione